Trekking sul Monte Pasubio - Tra natura e storie di guerra

Trekking sul Monte Pasubio - Tra natura e storie di guerra

Messaggioda Naturatour Trek » lunedì 20 maggio 2013, 15:45

Il fascino del Monte Pasubio è grande, ma è ancora più grande il rispetto e la commozione che si provano nel percorrere i suoi sentieri, nell'ascoltare il silenzio delle sue pietraie, nello scorgere marmotte e camosci, nell’affacciarsi su valli impervie e scoscese con lo sguardo che dalla cima del Monte Palon (2239 mt) spazia a 360 gradi……Siamo nella Zona Sacra del Pasubio, così dichiarata dal Regio Decreto n. 1386 nel 1922 in quanto questo massiccio calcareo fu teatro dei cruenti combattimenti della Grande Guerra ed in particolare la prima linea passava proprio in corrispondenza di questo crinale.
Percorreremo la strada delle 52 gallerie scavate in meno di 6 mesi dalle nostre truppe per portare approvvigionamenti al fronte, raggiungendo in questo modo il nostro rifugio incastonato nelle pietra calcaree delle Piccole Dolomiti che dominano la Conca di Smeraldo di Recoaro Terme.
Prima di salutarci, ci rilasseremo visitando il Parco di Recoaro Terme e assaggiando le 5 acque minerali utilizzate per le cure idropiniche, infine vista al bunker dove il 22 aprile del 1945 le massime autorità civili e militari tedesche operanti in Italia decisero all'unanimità di deporre le armi.
(Da definire la possibilità di usufruire di trattamenti termali. Min 10 pax)

Programma:

19 luglio:
Ritrovo al piccolo parcheggio di fronte al Municipio di Valli del Pasubio ore: 11.30 e spostamento verso l’inizio del sentiero.
(Alla prenotazione verranno comunicate indicazioni stradali per raggiungere il luogo d’incontro).
Inizio della nostra escursione attraverso le 52 gallerie per raggiungere il nostro rifugio, pranzo al sacco a carico dei partecipanti, cena e pernottamento.
(Lunghezza 8 km, dislivello 800 mt, tempo percorrenza 3.30 ore)

20 luglio:
Colazione e partenza per l’escursione ad anello nella Zona Sacra del Pasubio, raggiungeremo cima Palon 2239 mt e visiteremo il Dente Italiano e quello Austriaco, passando proprio sul fronte di guerra.
Pranzo al sacco preparato dalla struttura, rientro nel pomeriggio al Rifugio, momento di relax.
Cena, passeggiata serale in cerca di stelle cadenti. Pernottamento.
(Lunghezza 10 km, dislivello 580 mt, tempo percorrenza 4.30 ore)

21 luglio:
Colazione e partenza per il sentiero degli Scarrubi nel versante nord del Pasubio, con possibilità, prima di raggiungere le auto, di una sosta alla Malga Campiglia per comprare il formaggio delle mucche che vedremo pascolare liberamente.
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Trasferimento a Recoaro Terme, ingresso nel Parco, assaggio delle 5 acque per le cure idropiniche, visita al bunker del quartier generale tedesco.
(Lunghezza 10 km, dislivello in discesa 700 mt, tempo percorrenza 2.30 ore)

Costo:
Minino partecipanti: 10 pax
Termine ultimo di prenotazione 6 luglio
(Per questioni logistiche si prega di prenotare il prima possibile)

Note: Sconsigliato a persone che soffrono fortemente di vertigini. Il bellissimo Rifugio è posto a 1929 mt, e ottiene l’acqua grazie ad una vasca di raccolta di acqua piovana, si prega quindi l’utilizzo minimo indispensabile di questa preziosa risorsa, le docce sono a pagamento e l’acqua del rubinetto è fredda.
Si dorme in camerate con bagni comuni con servizi alla turca.
Per persone adattabili.
Portare scarponcini da trekking, al limite scarpe da ginnastica robuste con suola molto scolpita


Informazioni:
www.naturatour.it
info@naturatour.it
339.3670805

Prenotazioni:
E&G Travelling
Calcinaia - Pi
Tel + 39 0587 486170
Email: info@egtravelling.com
Web: www.egtravelling.com
Naturatour Trek
Montanaro
Montanaro
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 20 marzo 2013, 12:39
Località: Pisa

Torna a Naturatour Trek

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron